31.10.2018
Broker assicurativo – Assistenza per la gestione ed esecuzione del contratto e dei suoi rinnovi

L’attività del broker assicurativo – che non è un semplice mediatore – riguarda un’attività di studio volta ad individuare la soluzione consona alla esigenze dell’assicurando, la contrattazione con la compagnia per conto del cliente e l’assistenza all’assicurato per tutta la durata della polizza, così come prevede la legge n. 792/1984.

Tale ultimo diritto/dovere permane anche in caso di tacito rinnovo alla scadenza della polizza originaria poiché anche in tal periodo  si possono verificare criticità che richiedono l’assistenza di un soggetto qualificato, con conseguente diritto del broker alla provvigione anche per tutti gli anni di rinnovo.

Corte di Cassazione, Sezione III, sentenza 11 ottobre 2018 n. 25167

-